Denominazione: Leverano

Classificazione vino: DOP LEVERANO ROSSO

Area di produzione: Leverano (Le)

Uve: 85% Negroamaro, 15% Malvasia nera

Titolo alcolometrico: 13,00% vol.

Natura del terreno: di origine alluvionale , di medio impasto con zone tendenti al calcareo

Resa per ettaro: 90 quintali di uva

Sistema di allevamento: alberello e cordone speronato

Densità di impianto: 4500-5000 piante per ettaro

Vinificazione: dopo la diraspatura delle uve, il mosto rimane in macerazione con le bucce per circa 6-7 giorni a temperatura di circa 25-26°C. Dopo la fermentazione alcolica e malolattica, segue l’affinamento in serbatoio di acciaio fino all’imbottigliamento

Capacità di invecchiamento: 3 e più anni secondo vendemmia

Note di degustazione: colore rosso rubino tendente con gli anni ad assumere riflessi granata;
profumo vinoso, intenso, ampio e persistente; palato caldo, vellutato e con piacevole retrogusto amarognolo. Temperatura di servizio: 16-18° C

Abbinamenti: indicato per accompagnare primi a base di ragù, arrosto allo spiedo, cacciagione e formaggi stagionati

Rispondi